.
Annunci online

  maotzedong Siate pronti a rispondere a coloro che vi chiedono ragione della fede e della speranza che nutrite in voi. (Pt 3,15)
 
Diario
 


CON I COLORI DEL CIELO E DELLA NOTTE,
INFINITO AMORE,
ETERNA
SQUADRA MIA




"BEFORE YOU JUDGE
ME, TRY HARD TO
LOVE ME"




W Israele per la nostra

        LIBERTA'

 


     HULKAMANIA
WILL LIVE FOREVER









.





CIAO CAMPIONI





IL PRINCIPE






THE POPE



IL MIGLIORE



INVINCIBLE



IL MAGO DI AZZ



IL MIO PAESE




26 giugno 2009

RIP Michael

Ritorno a scrivere dopo tanto tempo sul mio blog per sfogarmi dopo la notizia della morte di Michael Jackson. CHi mi conosce personalmente lo sa che sono un suo fan e sa di come l'ho sempre difeso più o meno seriamente da tutte le accuse che gli sono piovute addosso. Ma io sono fatto cosi, le cose mie non me le devono toccare mai, compreso i miei idoli, e michael nella musica era un mio idolo. Quanti pomeriggi passati a sentire le sue canzoni, quanti viaggi fatti sentendo la sua musica, quanta tensione ho scaricato sentento i suoi cd. E ora, per riprendermi dalla tristezza non basta risentirmi le sue canzoni...  soprattutto le ulitme del suo ultimo cd (ormai datato 2001)... invincible, heartbreaker, unbreakable, heaven can wait, don't walk away, che ora sembrano avere un titolo beffardo. L'attesa per i suoi concerti di luglio a londra, per il nuovo cd di cui si parlava ormai da anni ma che non usciva mai... ora è tutto finito e rimane un grande vuoto. La sua musica continuerà e rimarrà perchè billie jean, thriller, bad, smooth criminal sono canzoni indimenticabili, ma sapere che non ci saranno più suoi concerti, non sentirò più dal vivo la sua voce, non avrò la gioia di andare in negozio e comprarmi il suo nuovo cd... tutto questo mi fa sentire un po più solo.
Non si dovrebbe piangere o essere tristi quando muoiono persone che nemmeno si conoscono e nemmeno si è mai visto dal vivo... ma michael era per me come uno di casa...
Il pop ha perso il suo re... RIP Michael... stavolta il paradiso non ha aspettato.




permalink | inviato da maotzedong il 26/6/2009 alle 1:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


17 dicembre 2008

Io l'ho sempre detto (2)

 

Sono i sintomi di una malattia che se non verrà subito curata porterà il Pd all’autodistruzione. La malattia è presto detta: il Pd, al momento, non è né carne né pesce. È un partito senza identità. E se sei privo di identità perché mai gli elettori dovrebbero votarti? Troppo forte è risultato il divario fra i proclami sul nuovo riformismo e la realtà quotidiana. Da che cosa è fatta l’identità di un nuovo partito che, per giunta, si pretende riformista? Che cosa consente di definirlo nuovo? Che cosa consente di definirlo riformista? La novità dipende dal tasso di rinnovamento della classe dirigente. Il riformismo dipende dalla qualità delle policies, delle politiche che si adottano. La ragione per cui il Pd, fin dai suoi primi passi, è stato giudicato da tutti come la sommatoria dei Ds (gli ex Pci) e della Margherita (l’ex sinistra Dc) dipende dal fatto che la sua nascita non ha coinciso, né al centro né alla periferia, con un forte rinnovamento dei gruppi dirigenti.

Fin quando il grosso della maggioranza di quei gruppi continuerà ad essere composta da persone già dirigenti del Pci e della Dc non ci sarà alcun nuovo partito. Dal momento che quel vecchio personale non può che riproporre atteggiamenti e comportamenti adottati in un’altra epoca, ai tempi della sua socializzazione e delle sue esperienze nei vecchi partiti. Ma i rinnovamenti delle classi dirigenti non avvengono spontaneamente. Devono essere i leader a imporli. Per quanto riguarda poi il riformismo, tutto dipende dalle politiche che si adottano. Insieme alla qualità e alla novità degli uomini e delle donne che assumono ruoli dirigenziali, sono le politiche scelte a dare identità ai partiti.

Angelo Panebianco

http://www.corriere.it/editoriali/08_dicembre_17/angelo_panebianco_identita_e_apparati_abd609f6-cbff-11dd-bd86-00144f02aabc.shtml




permalink | inviato da maotzedong il 17/12/2008 alle 9:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


1 dicembre 2008

io l'ho sempre detto

Questa è la mia religione... sarà da vecchi, ma dice che fa miracoli!!!

http://www.corriere.it/salute/08_dicembre_01/pisolini_memoria_23220b9c-bfdd-11dd-a787-00144f02aabc.shtml




permalink | inviato da maotzedong il 1/12/2008 alle 22:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


17 novembre 2008

Proposta di legge

Invito e sollecito il parlamento ad approvare una legge che reciti che quando il sottoscritto entra in un bar, la GAZZETTA DELLO SPORT deve essere libera e ad uso esclusivo dello stesso e nel caso in cui fosse occupata, deve essere immediatamente lasciata libera pena arresto immediato e reclusione di 1 anno più ammenda, a favore del sottoscritto si intende, pari a 1000 €.
Mi sembra sia una proposta seria e una battaglia da sostenere!!!




permalink | inviato da maotzedong il 17/11/2008 alle 13:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


2 ottobre 2008

quanto è vero...

Non tanto per l'obesità e il rendimento scolastico,  ma per l'ansia, la depressione e la vulnerabilità alle  malattie ci han preso in pieno... almeno nel mio caso.

http://www.corriere.it/salute/08_ottobre_01/dormire_poco_fa_ingrassare_adolescenti_b08597e8-8fcb-11dd-83b2-00144f02aabc.shtml




permalink | inviato da maotzedong il 2/10/2008 alle 0:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


15 settembre 2008

si inizia

oggi ufficialmente sono entrato nel mondo del lavoro... come primo giorno non ho fatto praticamente nulla apparte prendere possesso del mio ufficio... mi devono ancora dare il pc e dire cosa fare nei prossimi giorni.. ma comunque non cè male.




permalink | inviato da maotzedong il 15/9/2008 alle 18:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


11 settembre 2008

Caro Mao...

Ma perchè sei così imbecille??? Svegliati su, sennò va via!!




permalink | inviato da maotzedong il 11/9/2008 alle 19:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 settembre 2008

Potrei averlo scritto io

Il fascismo fu un male, ma non il male assoluto. Fu una dittatura blanda, paternalista e contraddittoria. Perchè non può essere male assoluto un regime che ebbe quel vasto consenso di popolo cosi a lungo, che ebbe la stima e l'ammirazione di molti statisti democratici del mondo, per svariati anni, che realizzò pure un po' di cose che tutelarono il paese, il lavoro, i bambini, le donne, le pensioni, i vecchi, che lasciò opere pubbliche e città, codici, concordati e riforme ancora oggi rimpiante o difese, che insomma lasciò accanto a uno strascico di violenze, errori, sopprusi anche qualcosa di buono e di apprezzato nel mondo.
Non può essere un male assoluto il fascismo se paragonato al nazismo e al comunismo, alle loro vittime che si contano in milioni di persone; non può essere un male assoluto il fascismo se le sue vittime in vent'anni di regime furono molto meno degli antifascisti italiani uccisi in Unione Sovietica. E dicendo che non fu un male assoluto non si vuol dire affatto che fu un bene. Non si attenuano di un millimetro le sue gravi colpe, la persecuzione del dissenso, la prepotenza del regime, la soppressione della libertà, le infami leggi razziali, la guerra sciagurata dopo l'errore bestiale dell'impresa coloniale.

Marcello Veneziani, Libero 9/9/2008




permalink | inviato da maotzedong il 9/9/2008 alle 23:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


3 settembre 2008

'A Città'e Pulecenella

t'accumpagno vico vico
sulo a tte ca si' 'n amico
e te porto pe' 'e quartiere
addo' 'o sole nun se vede
ma se vede tutto 'o riesto
e s'arapeno 'e ffeneste
e capisce comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella

me dispiace sulamente
ca l'orgoglio 'e chesta gente
se murtifica ogni juorno
pe' 'na manica 'e fetiente
che nun teneno cuscienza
e nun teneno rispetto
comme fanno a piglia' suonno
quann'e' 'a sera dint' 'o lietto
dint' 'o lietto dint' 'o lietto
quann'e' 'a sera dint' 'o lietto
dint' 'o lietto dint' 'o lietto
quann'e' 'a sera dint' 'o lietto

po' te porto a Margillina
sempe ca nun tiene fretta
verso 'e ccinche d' 'a matina
quann' 'o traffico 'o ppermette
cca' e' permesso tuttecose
no pecche' tiene 'o diritto
ma pecche' s'e' sempe fatto
o e' sultanto pe' dispietto
pe' dispietto pe' dispietto
e' sultanto pe' dispietto
pe' dispietto pe' dispietto
e' sultanto pe' dispietto

me dispiace sulamente
ca l'orgoglio 'e chesta gente
se murtifica ogni juorno
e nuje ce mettimmo scuorno
e nisciuno po' ffa' niente
ce zucammo 'a caramella
comm'e' ddoce e comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' ddoce e comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' ddoce e comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella

io che songo musicante
e me sento furtunato
canto e ssono sono e canto
chesta bella serenata
pecche' so' nnammurato
pecche' forse ce so' nato
ma vedite comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella




permalink | inviato da maotzedong il 3/9/2008 alle 21:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


22 agosto 2008

quanto è vero...

Prova a ragionare sull'amore e perderai la ragione.




permalink | inviato da maotzedong il 22/8/2008 alle 16:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     dicembre       
 

 rubriche

Diario
La mia pazza inter
Vita torinese
Vita milanese

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

moratoria aborto
alleanza nazionale
Mjj
storia libera
cultura cattolica
totus tuus
il foglio
movimento per la vita
imao
destra.it
totò
totò2
fantacalcio
gazzetta
corriere
ansa
totò3
vaticano
Lothar Matthaeus
dibattere foro italico- Movimento risorgimento nazionale

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom